Depuratore

Three Water

Acqua sicura e gradevole, direttamente dal rubinetto.

Liscia o frizzante, a temperatura ambiente o refrigerata.

Erogatore soprabanco a 2 o 3 selezioni per acqua naturale a temperatura ambiente, acqua naturale refrigerata, acqua gassata refrigerata. Sistema di refrigerazione a secco con blocco d’alluminio, carenatura esterna in lamiera preverniciata grigia e frontale in materiale plastico termoformato disponibile in 6 diversi colori.

DrinKit

Cartuccia ad attacco rapido con filtrazione Carbon Block sinterizzato addizionato con argento batteriostatico.

Filtro a struttura composita (DM 25/2012) per affinaggio acqua potabile. Non utilizzare dove l’acqua è microbiologicamente pericolosa o di qualità ignota senza adeguata disinfezione a monte del sistema.

Attacco rapido a baionetta. Installazione in verticale.

Easy Water Under

Erogatore sottobanco a 2 o 3 selezioni per acqua a temperature ambiente, refrigerata e gassata refrigerata. Sistema di refrigerazione a banco ghiaccio, carenatura esterna in skinplate grigio. Disponibile con sistema di erogazione a comando idraulico o elettrico.

I benefici di acqua pura

L’acqua depurata è particolarmente indicata per tutti coloro cjhe vogliono eliminare in maniera naturale scorie e tossine presenti nell’organismo. Infatti il suo beneficio lo si riscontra se si beve tra i due litri e i due litri e mezzo al giorno. E’ capace di creare un sottile film protettivo sulla mucosa gastrica e allo stesso tempo facilita lo scorrimento dei cibi ingeriti durante i pasti, riducendo così i tempi della digestione.

In presenza di infezioni nel tratto urinario, prendere degli antibiotici non è l’unica alternativa per trattare l’infiammazione, per fortuna viene incontro l’acqua depurata. ebbene si, l’infiammazione nell’apparato urinario insorge quando i batteri si posizionano nell’uretra ed ecco che cistite e molte altre infezioni possono prendere il sopravvento.

Ma bere grossi quantitativi di acqua depurata almeno 3 litri al giorno aiutano a depurare velocemente la vescica e l’uretra dai batteri.

L’acido urico è una tossina che si genera attraverso il cibo. Cibi grassi, fritto o con concentrazioni elevate di zucchero aumentano i livelli di acido urico. Se è presente in grosse quantità nei reni, ecco che insorgono i calcoli renali. Bere acqua depurata nelle giuste quantità dunque, significa eliminare attraverso le urine tutti i cataboliti, ovvero le sostanze che non servono più perché se accumulate con il tempo, i danni che ne potrebbero derivare nell’organismo potrebbero essere tanti.